FORMAT RICHIESTO

Questa Guida di Sopravvivenza è stata creata per aiutarti a preparare i tuoi file audio per distribuire con TuneCore. Sia che tu stia pubblicando un singolo o un album, iTunes/Apple Music, Amazon, Spotify e altri store digitali hanno certi requisiti che devi seguire per far si che i tuoi file audio vengano accettati. E’ giusto, non trovi? Vogliono esclusivamente suoni di alta qualità, per far apparire sia loro che te al meglio.

Per poter caricare la tua musica su TuneCore e distribuirla sui vari store digitali, tutti i file audio devono attenersi a certe specifiche.

LISTA FORMATO AUDIO

– 16 bit (dimensione campione)

– 44.1 kHz (frequenza campione)

– 1411 kbps (frequenza bit) file stereo WAV

COME CONVERTIRE

Se le parole appena menzionate non ti dicono nulla (“frequenza bit” ehhhh?), noi possiamo aiutarti.

Puoi usare iTunes mobile o l’app del tuo desktop per convertire i tuoi file nel formato richiesto.

Clicca qui: troverai istruzioni passo dopo passo per convertire i tuoi file audio con TuneCore.

Segui queste istruzioni per convertire i tuoi audio a 16 bit (dimensione campione), 44.1 kHz (frequenza campione), 1411 kbps (frequenza bit) file stereo WAV in iTunes prima di caricare su TuneCore.

  • Apri l’applicazione di iTunes sul tuo computer.
  • Cerca la tua canzone nella libreria di iTunes e selezionala (fallo cliccando una volta sulla canzone).
  • Vai su Preferenze (se hai Mac, è nel menù di iTunes. Se hai un PC, versione 10 di iTunes o più vecchia, è nel menù Modifica. Se hai un PC, versione 11 di iTunes, è nel riquadro in alto a sinistra della tua finestra iTunes).
  • Una volta che hai cliccato Preferenze, assicurati di essere sulla tab Generali. Vai in basso dove c’è la voce Importa (se hai una versione più vecchia dovrai probabilmente cliccare Avanzate e poi cliccare Importa).
  • Cambia Importa Impostazioni con WAVE Encoder. Poi clicca per cambiare Impostazioni in Personalizza e si aprirà una nuova finestra.
  • Nella finestra Personalizza, cambia la frequenza campione a 44.1kHz e la dimensione campione a 16 bit. Assicurati che in Canali ci sia la voce  Stereo e che la Modalità Stereo sia Normale. Poi continua a cliccare OK fino a quando ti fa tornare alla schermata di iTunes iniziale.
  • Torna al titolo della tua canzone evidenziato e cliccando il tasto destro seleziona Crea Versione WAV. La tua traccia inizierà subito a convertirsi. Se hai una versione nuova di iTunes dovrai probabilmente andare su File, cliccare Converti e “Crea versione WAV”.
  • Non appena il processo di conversione sarà terminato vedrai che la versione evidenziata rimarrà quella vecchia. Ti raccomandiamo di trascinare il nuovo file convertito (quello NON evidenziato) in una cartella sul tuo desktop direttamente dalla libreria di iTunes in modo da trovarla facilmente in seguito.

Se stai usando un sito di audio conversione non professionale è comunque raccomandabile che tu converta i tuoi file audio nuovamente con iTunes, per essere sicuri che i tuoi file siano di dimensione perfetta per la distribuzione. Alcuni programmi di conversione possono nascondere alcuni codici del tuo file rendendolo non riconoscibile per diversi store digitali.

NON INCORPORARE NULLA!

Gli artisti spesso ci chiedono se possono incorporare metadata (per esempio informazioni riguardo il produttore e il compositore, siti internet o grafiche) nei loro file audio. Sfortunatamente la risposta è no -gli store digitali non accettano questi tipi di file. Se carichi dei file incorporati nel tuo account iTunes la tua musica non potrà essere distribuita live in modo appropriato.

Ma non preoccuparti, sarai comunque in grado di far arrivare allo store le informazioni più importanti. Infatti durante il processo di distribuzione ti verrà chiesto di inserire il titolo dell’album, il nome dell’artista, i titoli delle canzoni, il genere musicale (eccetera) le quali saranno informazioni visualizzabili all’arrivo del tuo album.

CLICCA PLAY

Dopo aver caricato le tracce sul tuo account TuneCore, potrai notare che sarà apparso un pulsante “Play” accanto ad ogni canzone. Ti consigliamo di premerlo e provare ad ascoltarle per accertarti che siano state caricate correttamente.

Non allarmarti se il playback delle tue canzoni non è di qualità così alta come il file originale, poichè non intacca la versione da store. Spediremo il tuo file nella versione qualitativamente migliore secondo i canoni di ogni store, di solito la stessa qualità da te caricata.