Come molti dei nostri artisti avranno capito nelle ultime settimane, solo perché il COVID-19 ci costringe a rimanere chiusi in casa non vuol dire che dobbiamo interrompere qualunque rapporto con i nostri fan. Certamente l’industria musicale ha subito un grave colpo con la cancellazione di concerti, comparsate e tour completi. Per non parlare di tutti quegli artisti che avevano lavori full-time in diversi settori e che si sono ritrovati improvvisamente senza alcuna entrata.

In una situazione del genere i concerti in diretta streaming sono diventati non solo un modo divertente per esibirsi e connettersi con i propri fan, ma anche l’opportunità di guadagnare qualcosa grazie alle “offerte” dei propri spettatori. Quello che una volta era un processo complicato e faticoso (anche solo qualche anno fa), adesso è qualcosa di facile e veloce, se lo si approccia nel modo giusto.

Vuoi scatenarti online e offrire ai tuoi fan un concerto dedicato esclusivamente a loro? Oppure vuoi organizzare un’esibizione con altri artisti? Qui sotto trovi tanti suggerimenti succosi che renderanno il tuo primo concerto in streaming un vero successo.

Promozione

Come per qualunque altra cosa legata alla tua carriera musicale, anche nel mondo virtuale devi promuovere in qualche modo i tuoi eventi. In base alle dimensioni del concerto (ad es. il numero di artisti coinvolti, se ve ne sono), puoi scegliere tra diverse opzioni.

Social Media

Crea un evento Facebook, realizza un volantino, gira un breve video… Fai tutto ciò che pensi possa piacere di più ai tuoi fan. Ma non limitarti a un solo social network! A prescindere dal luogo in cui deciderai di fare il concerto (parleremo più avanti di questo), assicurati che tutti i tuoi fan e follower sparsi nel mondo abbiano la possibilità di partecipare. Descrivi ciò che devono aspettarsi con grande chiarezza e concisione.

Email

Hai una mailing list? Se non hai tartassato gli iscritti per tutta la settimana con aggiornamenti inutili scritti durante i tuoi momenti di noia, allora è un ottimo modo per annunciare il tuo concerto. Aggiungi tutti i fronzoli necessari per sembrare più piacevole e invia l’email con dovuto anticipo, per permettere ai fan di aggiungere l’impegno sul calendario.

Sforzo collettivo

Ti esibirai con altri artisti? Fantastico! Assicurati che anche loro promuovano l’evento con i loro fan. Come qualunque altra cosa in questo settore, maggiore è il pubblico raggiunto, maggiore sarà il numero di persone che accorreranno.

Scegli una piattaforma

Sappiamo tutti che esiste un’infinità di piattaforme digitali su cui è possibile trasmettere in diretta, e in base alle preferenze dei tuoi fan (e a quanto pubblico vuoi raggiungere), dovrai scegliere con cura quello che più si adatta al tuo spettacolo live.

Instagram (IGTV) / Facebook

Instagram e la sua piattaforma IGTV sono sicuramente due ottimi canali per gli artisti indipendenti. Qui potete connettervi direttamente con i vostri follower, ricevere un po’ di affetto virtuale attraverso i commenti e fare tutto comodamente con il vostro cellulare. Prima di trasmettere in diretta leggi di più su IGTV, essere il più preparato possibile.

Se invece la maggior parte dei tuoi fan preferisce vederti su Facebook, allora sei fortunato! L’azienda madre di Instagram è stata una delle prime piattaforme ad offrire un solido aiuto agli artisti, permettendo loro di trasmettere video in tempo reale. Se vuoi scoprire tutto sull’utilizzo di Facebook Live, clicca qui.

YouTube

Se sei riuscito ad ottenere un bel numero di iscritti al tuo canale YouTube (oppure vuoi cercare di ottenerne ancora di più), questo gigante dei video in streaming è perfetto per ospitare il tuo show. Ricorda che avrai bisogno di una webcam per fare questo, a meno che tu non abbia più di 1.000 iscritti e dunque la possibilità di girare il video con il cellulare. Dai un’occhiata alle FAQ di YouTube per capire un po’ di cosa si tratta.

Twitch

Nelle ultime settimane Twitch è diventato famosissimo, grazie a tutti gli artisti che lo hanno utilizzato! Nonostante fosse principalmente conosciuto come piattaforma per gli amanti dei videogames, anche gli artisti hanno cominciato ad avvicinarsi a questo servizio. Twitch offre inoltre l’opportunità di lasciare dei “bit”, ovvero piccole donazioni che i fan possono fare all’artista che si esibisce in diretta. Se vuoi scoprire come si apre un canale su Twitch, clicca qui.

Zoom

Conosciuta in passato principalmente dagli impiegati e dai professionisti per la partecipazione a seminari online, la piattaforma di streaming gratis Zoom quest’anno è diventata anche un ottimo strumento per gli artisti. Zoom ha anche un’integrazione con YouTube, ma questa potrebbe essere un’opzione poco intuitiva sia per i nuovi artisti che per i fan. Assicurati quindi di essere ben informato: clicca qui e scopri come fare un gran successo su questa piattaforma.

Join.Me

Un’altra piattaforma per aziende utilizzata dagli artisti durante la quarantena è Join.Me. Si tratta di un servizio molto simile a Zoom, che permette di fare video conferenze in diretta. Se non vuoi perderti nulla di questa piattaforma, clicca qui per avere maggiori informazioni.

Tipping

Il concetto di salvadanaio virtuale non è affatto nuovo in questo settore.

Mentre altre piattaforme offrono opzioni per donare e salvadanai integrati, qui puoi direttamente comunicare ai fan e agli spettatori il tuo account Venmo o CashApp. Invialo sulla chat, scrivilo su un foglio di carta per lo show e ripeti sempre il tuo account alle persone che ti guardano.

Ricorda che tutti coloro che resistono e guardano con piacere i tuoi concerti virtuali sono sicuramente più propensi a fare una donazione rispetto al resto dei tuoi fan. Questo è inoltre un ottimo modo per fare ai tuoi fan una “richiesta” che potrebbe tornarti molto utile più avanti.

Luci/Audio

Non possiamo certo dedicare un intero articolo al modo in cui ottenere la luce migliore nel tuo salotto, ma vogliamo aprirti gli occhi su quanto la luce possa fare la differenza in un set allestito per trasmettere in diretta streaming. Armeggia un po’ con quello che sarà il tuo set: se vuoi che sia minimal va benissimo, ma almeno fai una prova delle luci, per capire come apparirai in video. Se vuoi ottenere qualche effetto bizzarro e aggiungere un tocco personale, fai pure! Ma di nuovo, assicurati che la troppa “creatività” non finisca per diventare “trascuratezza”.

Anche l’audio, ovviamente, è un aspetto da non trascurare. Delle semplici prove e qualche registrazione prima di andare in onda ti aiuteranno a migliorare le impostazioni. Potrebbe essere d’aiuto fare una diretta privata con un amico, per avere un feedback immediato sul risultato della registrazione.

Rendilo uno spettacolo a tutti gli effetti

Sicuramente anche un set semplice ed essenziale risulta efficace per far divertire i tuoi fan (applicando tutti i consigli citati sopra), ma puoi vederla anche come un’ottima opportunità per realizzare una vera e propria festa. Collaborare con altri artisti del settore è sicuramente il modo migliore far schizzare l’entusiasmo, per diversificare un po’ le cose e per attirare un pubblico più ampio.

Abbiamo parlato con Kristyn Potter, fondatrice e caporedattrice della rivista Left Bank Magazine, che di recente ha organizzato una serie di concerti in diretta streaming dal titolo “Left Bank Live”. Quando le abbiamo chiesto come avessero fatto gli artisti scelti dalla Left Bank a entrare in contatto con i fan e ad esprimersi appieno da remoto, lei ha riconosciuto la presenza di una curva di apprendimento.

“Essere catapultati in un nuovo ambiente e dover trovare un modo nuovo di raccontare la tua storia, di esprimerti al meglio, di certo non è una cosa semplice”, ha riferito Potter. “Io credo che questo, insieme all’intimità di uno show fatto nella propria casa o nel proprio spazio di registrazione, qualcosa che i fan hanno raramente l’opportunità di vedere, abbia portato a una certa vulnerabilità, potentissima da guardare, provare e condividere.”

La Left Bank, fondata da Kristyn sei anni fa, gode di un ampio network di artisti indipendenti e di professionisti nel settore musicale, per questo coinvolgere le persone e spingere la gente a pubblicizzare o anche solo menzionare l’evento è stato molto più facile di quello che potrebbe fare un artista medio spargendo la voce il più velocemente possibile. Ma di nuovo, a prescindere dal pubblico che raggiungi, ricorda che ogni artista coinvolto deve pubblicizzare l’evento ai suoi fan.

“Il mio consiglio è quello di sfruttare il proprio network o le comunità in cui si è già coinvolti. La gente vuole supportarvi ed è molto più semplice ricevere supporto da coloro che conoscono voi e il vostro lavoro, piuttosto che chiedere a Vice o Stereogum di espletare questa funzione,” afferma Potter. “Vi consiglio inoltre di inviare messaggi su diversi gruppi di musica su Facebook. Quelle pagine sono davvero una miniera d’oro.”

Kristyn riconosce che il successo e l’impressione positiva che la stampa ha avuto del suo spettacolo virtuale “Left Bank Live”è dovuta in parte all’ottimo tempismo del suo lancio e del suo annuncio: “Come per i comunicati stampa di dischi e tour, è tutta questione di commerciabilità e tempismo. Se rilasci un album lo stesso giorno in cui lo fa Donald Glover o rilasci un singolo lo stesso giorno in cui lo fa qualcun altro, è molto più difficile emergere. È davvero un’arte, e in tutta sincerità sono stata molto fortunata.”

Considerazioni finali

Queste informazioni sono state sufficienti per aiutarti a cominciare? Ricorda: un concerto virtuale in diretta streaming non deve avere lo stesso valore della produzione del concerto di Drake a Madison Square Garden. Certamente dovrai occuparti con attenzione delle impostazioni audio, delle luci, della promozione e dell’organizzazione dell’evento, ma in un periodo come questo, pensa solo che puoi aiutare i tuoi fan a superare la quarantena. Inoltre, puoi offrire una forma di intrattenimento estremamente intima a un gruppo di ascoltatori che dà estremo valore alle esperienze dal vivo.

Quindi, che tu voglia fare le cose in grande e suonare con numerosi artisti contemporaneamente, o preferisca fare uno show molto tranquillo di soli 15 minuti con una manciata di persone su Instagram o YouTube, sfrutta questa opportunità per mostrare ai tuoi fan quanto sia importante esibirti per loro.

Tags:

La Nostra Playlist

Non Perderti Nulla

Iscriviti Alla Nostra Newsletter