Scritto da Giorgia Oliva

Le selezioni per Arezzo Wave 2018, il più grande concorso di artisti indipendenti che coinvolge più 400 gruppi musicali ogni anno sono aperte! Tra i premi che potresti vincere :

  • suonare in un tour nazionale e in rassegne e festival europee (Parigi, Lisbona, Bilbao, San Marino, Olanda)
  • 1.000 euro da investire sulla tua attività artistica !

….e tanto altro ancora! Iscriviti entro il 15 marzo 2018 cliccando qui.

Abbiamo chiesto a Black Snake Moan, che con il suo con il suo concept album “Spiritual Awakeningha vinto Arezzo Wave 2017 di raccontarci la sua esperienza.

Ciao, anzitutto complimenti per la vittoria ad Arezzo Wave! Puoi dirci chi sei e come è nato il tuo progetto musicale?

Ciao, grazie di cuore per questa intervista. Mi presento, sono Marco Contestabile, ho 25 anni, vivo a Tarquinia, una città in provincia di Viterbo. Il mio progetto BLACK SNAKE MOAN nasce circa un anno e mezzo fa, dopo alcune esperienze con delle band ho deciso di intraprendere questo percorso da solista, un progetto one man band (cantando, suonando la chitarra, grancassa della batteria e hihat contemporaneamente) . Dopo pochi mesi dall’uscita del mio primo album “Spiritual Awakening”, incoraggiato da amici che seguivano il mio progetto, mi sono iscritto al contest di Arezzo Wave con l’intenzione di promuovere il mio progetto musicale inedito. Il mio stile non è focalizzato su un solo genere, cerco di fondere il mio istinto psichedelico al blues delle origini.

Quali premi hai ottenuto grazie alla vittoria ad Arezzo Wave? Pensi che questo contest ti abbia aiutato nella carriera musicale?

L’esperienza ad Arezzo Wave è stata determinante, ho avuto modo di fare grandi esperienze e di conoscere molte persone, è stato un arricchimento sia spirituale che artistico; condividere il palco con molti artisti emergenti mi ha stimolato molto sia nel contesto regionale che nazionale. Arezzo Wave mi ha permesso di suonare in palchi importanti sia in Italia che in Europa. Questa estate ho suonato sul bellissimo palco dello SMIAF Festival di San Marino, l’esperienza al Mama Festival di Parigi, a Montmartre, è stata una vera scossa adrenalinica, indimenticabile, il mio primo live estero!  Recentemente ho suonato a Groningen in Olanda, all’Eurosonic Noorderslag, un festival focalizzato sulla promozione di artisti emergenti di tutto il mondo, questo è lo scopo principale di  tutte le organizzazioni presentatemi da  Arezzo Wave, contribuire e promuovere, valorizzando il progetto dell’artista. Mi reputo molto fortunato, e sono contento di vivere questo presente, sempre in progressione, condividendo il palco con moltissimi artisti di ogni genere musicale e di ogni nazione.  Ringrazio infinitamente tutto lo staff di Arezzo Wave per avermi permesso di vivere queste emozioni. Un ringraziamento speciale a Mauro Valenti, Sara Nocciolini, Toyah Buse, Pippo Rossi e tutte le persone che hanno reso possibile tutto questo.

Quali consigli daresti a un artista che vuole partecipare ad Arezzo Wave? L’iscrizione è aperta a tutti gli artisti? Come fare per prepararsi al meglio e avere più chances possibili di essere presi?

Consiglio di essere sempre se stessi e dare il massimo sempre, in qualsiasi contesto o situazione che permette di promuovere il proprio progetto artistico. Consiglio fermamente di iscriversi ad Arezzo Wave, una delle poche realtà italiane di spessore, perchè, oltre ad essere un contest storico, è un ottima vetrina per farsi conoscere, organizzato da professionisti, una grande occasione per condividere il palco con molte persone, scambiando le proprie idee energie e sogni.

Più in generale, quali consigli daresti a un artista indipendente che inizia la sua carriera su TuneCore?

TuneCore è uno dei principali servizi internazionali che permette di distribuire la propria musica in tutto il mondo tramite le più importanti piattaforme online. Personalmente mi ha permesso di far ascoltare il mio album in tutto il mondo contribuendo sempre più alla promozione del mio progetto. Grazie mille.

Tags:

La Nostra Playlist

Non Perderti Nulla

Iscriviti Alla Nostra Newsletter